Paura del dentista?

Cute-Weeping

Scopri come aiutare il tuo bambino a superarla, con alcuni semplici trucchetti!

 

 

 

 

Visitare il dentista regolarmente per la cura dei tuoi bambini è importante, ma inutile nascondere che per i piccoli questo momento può rivelarsi un trauma!

Per aiutarli a prendere confidenza con l’odontoiatria, ecco alcune regole furbe.

  1. Sii vago.
    Il tuo bimbo fa tante domande? Non scendere in troppi dettagli. Puoi semplicemente dire: “Il dentista deve contare i tuoi dentini”.
  2. Mostragli alcuni (selezionati) attrezzi
    Lo spazzolino ed eventualmente uno specchietto, per fare capire che lo scopo primario della visita è pulire e lucidare i dentini
  3. Gioca a dentista e paziente!
    Un modo divertente per acclimatare il tuo piccolo e prepararlo giocando alla visita. Attenzione però: evita di simulare suoni “sinistri”, come il rumore del trapano o delle pinze.I consigli di Take Care ai genitori di bambini con la paura del dentista
  4. Pesa le parole
    Presta attenzione ai termini che usi riferendoti alla visita imminente. Usa sempre espressioni positive, per esempio: “Adesso i tuoi dentini saranno belli e bianchi!”
  5. Fai capire che è tutta salutte
    Sottolinea l’importanza della corretta igiene orale. Insisti sulla parola “cura” e su aggettivi positivi per descrivere il dentista, facendo intendere l’importanza di questa figura!
  6. Comincia presto
    Fissa il primo appuntamento con il dentista entro il compimento del primo anno di età, o alla comparsa dei primi dentini. Prima si comincia, più rapidamente i piccoli si abitueranno alle visite e arriveranno a considerarle la “normalità”.
  7. Preparati ai capricci
    Qualunque precauzione e campagna promozionale nei confronti dell’ortodonzia tu metta in atto, è perfettamente normale che il tuo bimbo non si lasci convincere e faccia un po’ di capricci.
    Armati di pazienza e ricordati che, prima o poi, capirà che si tratta solo del suo bene.

Comments are closed.